Evelina Santangelo
Biografia Parole stampate Parole recitate Parole cantate Rassegna Press Riflessioni News Contatti Narrazioni in viaggio
Parole cantate
Liuba
Savino
Il meraviglioso segreto del Biondo
Parole cantate
Savino
(7/7)
SAVINO
È una tartaruga astuta, che sonnecchia muta muta, e si lascia trascinare da una luce
che sa d'acqua, acqua dolce da remar, che non hai da faticare giù di gambe per nuotar.
È una sogliola reale, divertita a scivolare, sulle squame, sulle pinne, tra le onde,
le correnti, le maree di tutti i tempi, negli abissi non ci va. C'è chi dice: Non morrà.
È una zattera fantasma che sta perfetta a galla, una foglia, una paglia, una cosa che
sta là, la tempesta non l'affonda, e lo scoglio non la taglia, è regina, e lei lo sa.
È un tappeto di velluto, uno scialle traforato, un aliante petulante, una scatola volante,
che portata ai quattro venti, sa di vortici e fendenti, e di raffiche potenti.
È una carta camoscina, una vela, un lenzuolo di velina, una cosa fina fina, che, si muove appena l'aria, e lei s'alza, s'allontana.
È una cosa fina fina che, si muova appena l'aria, e lei s'alza e s'allontana...
Sa di nuvole e di alghe, sa di stelle e di patelle, e di scogli e di pianeti, di coralli e di galassie, sa di strade bianche bianche, come zucchero filante, come sciami di meduse, come scie di stelle fuse...
È una cosa fina fina che, si muove appena l'aria, e lei s'alza e s'allontana...
L'universo girerà! L'universo gireraaaa!

TUTTI INSIEME GLI OGGETTI, SAVINO E MAMMA MATTIA
Ecco il mondo è tutto qua.
Ecco il mondo è tutto qua
Ecco il mondo è tutto qua... (etc.)
top     << 7/7 >>
Privacy Policy