Evelina Santangelo
Biografia Parole stampate Parole recitate Parole cantate Rassegna Press Riflessioni News Contatti Narrazioni in viaggio
Parole Stampate
Non va sempre così
Cose da pazzi
Senzaterra
Il giorno degli orsi volanti
La lucertola color smeraldo
L'occhio cieco del mondo
Pesci
Deandreide
Ragazze che dovresti conoscere
Principesse azzurre
Disertori
La realtà nelle parole
I racconti delle fate sapienti
Dieci decimi
FAQ Domande e risposte sulla narrazione
Liberare il futuro
Cura
Vincenzo Rabito - Terra matta
Traduzioni
Tom Stoppard - Rock 'n' Roll
Sam Savage - Firmino. Avventure di un parassita metropolitano
Principesse azzurre
Nel maggio del 2003 usciva nella Piccola Biblioteca Oscar l'antologia principesse azzurre: una raccolta di racconti - e non solo - che si proponeva alcuni obiettivi. Mostrare che non è una particolarità, ma un diritto, scrivere e leggere di relazioni tra donne; che è una pratica cui si può approdare con naturalezza. Dichiarare ad alta voce il diritto al canto e incoraggiarne la diffusione. A un anno di distanza, quell'operazione viene riproposta, arricchita di firme, argomenti, toni espressivi. Un volume che affronta il "bene" (l'incursione nei paradisi dell'amore e nella poesia delle relazioni), setaccia il "male" (il dolore che emerge dalla follia, le risposte e gli interrogativi di fronte all'inconcepibile dell'esistenza), accoglie anche i modi dell'ironia e dell'utopia, spingendo lo sguardo fino a terre remote, dall'India alla Cina. Ma l'amore tra donne è stato, ed è ancora, in parte invisibile. Per questo principesse azzurre 2 non interessa solo le lesbiche, nè in generale solo le donne, ma interessa tutti. Perchè ciascuno di noi si porta dentro il suo invisibile.

La novità della prima antologia e di questa seconda che la segue è la dimensione allargata, l'offerta di numerose sensibilità in relazione tra loro. Quando a fare letteratura sono tante donne contemporaneamente, l'una accanto all'altra, con diversi stili e modalità, il numero (e non solo) diventa collettività. Si costituisce un gruppo (o almeno la possibilità di un gruppo) che è già principio di realtà, possibilità di un'appartenenza, speranza, "terra" promessa. Offerta di interlocuzione a più voci. La scelta di affiancare firme affermate a esordienti, poi, riproposta anche in questa raccolta, è un elemento di "democrazia", segno che pubblicare uno scritto può non essere privilegio irraggiungibile...
Indice

Introduzione
Miracoli
di Delia Vaccarello.

Il cielo in una stanza
Corpo, ricorda
di Caterina Bonvicini.

Ricette
di Alda Spav e Monia Lesta.

Silenzi e segreti
di Maria Rosa Cutrufelli.

La casa di Magda
di Evelina Santangelo.

Vita all'aria aperta
di Sara Zanghì.

Lucida follia
Stelle e stelline
di Marc de' Pasuqali.

Le parole che lei mi ha detto
di Iceblues

Webless
di A. S. Laddor.

Aggressione scritta a mano
di Delia Vaccarello.

Relazioni pericolose
Diavoli a Versailles
di Barba Alberti.

Reportage
di Adele Cambria.

Amiche
di Eleonora Chiti.

Racconto di fine anno
di Pina Mandolfo.

Killer
di Cristina Arcuri.



Vite separate
Lettera di sola andata
di Valeria Viganò.

L'indisciplina del tempo
di Giulia Serughetti.

Memorie in rosa
di Elvira Borriello.

Cronache della penombra
di Patrizia Mandanici.

L'altro amore
di Lidia Ravera.

Fantaironia
Estrema Tule
di Rosanna Fiocchetto.

Tracce di vita intelligente su Lesbiangeti
di Margherita Giacobino.


Lesbiche di tutto il mondo
La mano di Dio
di Clara Nubile.

Le immortali
di Fatima Curzio.


Biografie
Il lesbismo nell'editoria italiana

Link di carta
Principesse azzurre
Data pubblicazione
2004
Editore
Mondadori
Collana
Piccola Biblioteca
Oscar Mondadori
Pagine
315
Prezzo
€ 7,80
Privacy Policy